AVVISO PUBBLICO “VALORIZZAZIONE E RECUPERO DEGLI ANTICHI MESTIERI DELLA BASILICATA”

“L’ARTIGIANATO D’ARTE DEL LEGNO” – COD. N. 24/AP/12/2012/REG

SCADENZA: 16.07.2014

Il 16/07/2014 alle ore 18:00 scade la presentazione della domanda di partecipazione alle selezioni del progetto denominato “L’ARTIGIANATO D’ARTE DEL LEGNO” Az. 24/AP/12/2012/REG a valere sull’Avviso Pubblico “Valorizzazione e recupero degli antichi mestieri della Basilicata”.

Finalità del Progetto

L’intervento intende formare e professionalizzare n.10 giovani nella lavorazione del legno trasferendo competenze specialistiche e stimolando la nascita di nuova imprenditoria nel settore. Nello specifico l’intervento punta a:

– recuperare l’ “antico mestiere” della lavorazione del legno, rivitalizzandone le produzioni;

– avvicinare i giovani a professioni ad elevato contenuto di professionalità, qualità e immagine;

– conferire potenzialità di inserimento professionale a diversamente abili nel settore della lavorazione artigianale tradizionale, tipica e artistica del legno, costituendo pertanto un’occasione di prospettiva occupazionale;

– favorire lo sviluppo di produzioni di nicchia dirette non solo al consumatore abituale ma anche il turista occasionale e interessato;

– fornire un contributo formativo e professionale per la realizzazione di concrete esperienze di lavoro e creazione di micro-imprese, incentivando la capacità imprenditoriale dei giovani, e dei giovani diversamente abili in particolare.

Il progetto è, infatti, rivolto a n. 8 diversamente abili e n.2 svantaggiati. Si configura, pertanto, quale intervento di integrazione socio-lavorativa per la disabilità, finalizzato allo sviluppo di competenze nel settore dell’artigianato artistico del legno e che diventa strumento di inclusione sociale ed inserimento di soggetti svantaggiati.

 

 

Requisiti di Accesso

I requisiti per l’accesso al corso sono i seguenti:

1) Residenza in Basilicata da almeno sei mesi alla data del 30.01.2013;

Chi non risiede in Basilicata da almeno 6 mesi al 30.01.2013,  può partecipare al progetto a condizione che sia:

• Immigrato extracomunitario che dimora nel territorio regionale da almeno 6 mesi alla data del 30.01.2013 ed in possesso di permesso di  soggiorno rilasciato dalla questura competente;

• Figlio o discendente in linea retta entro il 3° grado di lucani emigrati all’estero per un periodo non inferiore a 3 (tre) anni che,  a seguito del loro rientro in Italia,  abbia stabilito la loro residenza in Basilicata da almeno 1 (uno) anno e da non più di 5 (cinque) anni dalla data di pubblicazione del  bando così come previsto dalla L. R.  n. 16 del 3 maggio 2002 “Disciplina generale degli inter venti in favore dei lucani all’estero” (art. 2 comma b e art. 3 comma 2);

2) Essere in condizioni di svantaggio, ovvero:

– non avere un impiego retribuito da almeno sei mesi, ai sensi dell’art. 2 punto 18 lett. a) del REg. (CE) 800/2008. Sono considerate persone che non hanno un impiego retribuito da almeno sei mesi le persone alla data del 30.01.2013 non risultino intestatarie di rapporti di lavoro di alcun genere da almeno sei mesi, o che, nei sei mesi precedenti l’avvio delle attività formative, non abbiano messo in campo attività tali da perdere lo status di inoccupazione o disoccupazione (Ai sensi della DGR 1332 dell’8 Agosto 2008). Lo stato di disoccupazione da almeno 6 mesi deve poter essere certificato dal Centro per l’Impiego territorialmente competente;

– essere disabile, ovvero “affetto da invalidità fisica, psichica o sensoriale”, ai sensi del comma 1 dell’art. 4 della legge 8 novembre 1991, n. 381. Lo stato di disabilità deve poter essere certificata dal sistema sanitario nazionale.

3) Non essere mai stato iscritto nel libro matricola di una delle imprese ospitanti la Work Experience;

4) Non avere in atto alla data di pubblicazione del presente avviso, la frequenza ad altra attività formativa cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo.

I requisiti di cui ai punti 1, 2 devono essere posseduti alla data del 30.01.2013; il requisito di cui al punto 3 deve essere posseduto alla data di pubblicazione del Bando. Tutti i requisiti richiesti devono permanere fino alla data di conclusione dell’attività formativa. Ai fini dell’accertamento dei requisiti i candidati, all‘atto della presentazione della domanda, dovranno allegare certificazione del Centro per l’Impiego territorialmente competente e certificato di disabilità rilasciato dal sistema sanitario nazionale.

 

 

SEDI DI SVOLGIMENTO

Formazione d’aula: RISORSE SRL

Via Sicilia, n.53 | 85100 Potenza

Work Experience: Presso le aziende ospitanti

MAGGIORI  INFORMAZIONI SONO REPERIBILI CONTATTANDO DALLE 9:00 ALLE 13:00 E DALLE 16:00 ALLE 18:00 I NUM. 0971 1835212 / 0971 34692  – INFO@RISORSE.WEB.IT

 

ELENCO AMMESSI