Master Universitario di II Livello: “Diritto e impresa”

Il Master Universitario di II Livello “Diritto E Impresa” si propone di far sviluppare specifiche competenze necessarie per operare nel ruolo di legale d’impresa, dipendente o dirigente.

Il Master offre una completa preparazione in materia di consulenza giuridica e legale alle imprese, un settore fortemente interessato a fenomeni espansivi in Italia e in Europa, a dinamiche di internazionalizzazione e ad una costante evoluzione legislativa e normativa specifica ancora non sufficientemente affrontata nei percorsi di studio universitari.

Partendo  dai principi e dagli approcci procedurali della dottrina e della giurisprudenza del diritto civile, commerciale, amministrativo, penale e del lavoro, il Master tende ad affrontare le problematiche giuridiche e legali dell’impresa, in una visione trasversale e integrata con gli aspetti contenutistici, economici, organizzativi e commerciali a supporto dell’imprenditoria culturale esistente, della tutela dei diritti d’autore per gli spin-off e della nascita e crescita di nuove start-up innovative giovanili.

Attraverso l’analisi mirata delle diverse aree di intervento in materia giuridico-economica, il Master tende a favorire l’acquisizione di una metodologia di approccio ai problemi dell’impresa che consenta flessibilità e capacità di adattamento all’innovazione nella gestione delle problematiche del settore di riferimento, ma anche a stimolare, dunque, la nascita e la crescita di imprenditoria.

Possono presentare domanda i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  • laurea specialistica / magistrale e/o vecchio ordinamento
  • disoccupazione / inoccupazione
  • residenza in Basilicata

Il Master, fruibile in modalità blended, ha la durata di un anno accademico e prevede il rilascio di 60 CFU (crediti formativi universitari) pari a 1500 ore di cui:

  • 425 ore didattica erogativa (lezioni frontali e in streaming/FAD)
  • 625 ore di lavoro individuale e didattica interattiva online
  • 450 ore di tirocinio curriculare in presenza

Al termine del percorso formativo è prevista la discussione finale in presenza di una tesi concordata con uno dei docenti dei moduli del Master.

Requisiti indispensabili per poter accedere alla prova finale è aver partecipato almeno al 50% del totale delle ore previste per la didattica erogativa e per il tirocinio curriculare.

PROGRAMMA

Moduli

SSD

CFU

Modulo 1

Diritto civile

IUS/01 – Diritto Civile

10

Modulo 2

 Diritto commerciale

IUS/04 – Diritto Commerciale

7

Modulo 3

Diritto penale societario

IUS/17 – Diritto penale

4

Modulo 4

Diritto Amministrativo e codice appalti

IUS/10 - Diritto amministrativo

6

Modulo 5

Crisi di impresa e contenzioso

IUS/15 Diritto processuale civile

8

Modulo 6

Diritto del lavoro

IUS/16 Diritto processuale penale

3

Tirocinio

18

Tesi finale

4

TOTALE CFU

60

Le strutture ospitanti convenzionate verranno individuate durante lo svolgimento del Master Universitario a seguito di colloquio individuale con i partecipanti e in base alle attitudini e agli obiettivi emersi per ciascuno dei suddetti.

AIGA – ASSOCIAZIONE ITALIANA GIOVANI AVVOCATI POTENZA

UNIONE GIOVANI DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI DI POTENZA     

ORDINE CONSULENTI DEL LAVORO DELLA PROVINCIA DI POTENZA

CLUSTER LUCANO DI BIOECONOMIA

 

Riconoscimento crediti formativi obbligatori (Ordine degli Avvocati)

Certificazione Informatica valida per concorsi*

Possibilità di finanziamento del costo di partecipazione e di rimborso viaggio**

* Il rilascio della certificazione è successivo al superamento dell’esame

** L’entità dei contributi per il voucher a copertura dei costi di partecipazione e per le spese di soggiorno (da parte della Regione Basilicata) è determinato in base all’ISEE 2021

Le domande di iscrizione dovranno pervenire entro il giorno 31/10/2021*.

I documenti necessari ai fini dell’iscrizione sono:

  • Attestazione ISEE per prestazioni universitarie, come previsto dall’art.8 del DPCM n.159/2013, valida per l’anno solare in corso al momento della domanda o Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) presentata all’INPS alla data della domanda di cui al presente bando per la determinazione di detto ISEE;
  • Scheda anagrafica e modello storico rilasciati dal Centro per l’Impiego di appartenenza
  • Documento di identità in corso di validità

 

* Salvo eventuale proroga pubblicata sul sito: www.iuline.it

Per ulteriori informazioni:

 
Hai bisogno di aiuto?Chatta con noi!